Parternariato pubblico privato e strumenti negoziali per la valorizzazione immobiliare

L’interesse per i temi riguardanti i progetti e piani urbanistici fondati su strumenti di parternariato tra pubblico e privato si declina nelle diverse valutazioni finalizzate a supportare la negoziazione e il raggiungimento dei risultati in una logica win – win. Inoltre, l’introduzione del contributo straordinario ai sensi del DPR 380 art. 16 comma 4 lett. d-ter richiede la presenza, nel gruppo di lavoro degli operatori, di figure capaci di mediare i contenuti tecnico urbanistichi e procedurali dei progetti con la dimensione economico valutativa.